Aspettando Godot

on 21 Febbraio 2017
Visite: 263

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il mio piccolo mondo non era più grande della mia stanza... 
Mi accorgevo del passare dei giorni... 
Dalla luce che filtrava dalle fessure... 
Una specie di "morte apparente"... 
Assenza di dolore... Di piacere... Ma forse solo "assenza"...
La mia unica occupazione era cercare di non pensare...
Temevo la vita almeno quanto la morte e vivevo come "sospesa"... 
In un limbo che io stessa mi ero creata... 
Le voci ed i rumori della strada erano solo un fastidioso mormorio...
Io non c'ero... Io ero altrove... E stavo aspettando Godot...

Patrizia Cuocco